Gianni Manghetti
Gianni Manghetti

Gianni Manghetti aveva circa trent’anni quando, con moglie e due fi glie, decise di andare a vivere in una borgata romana assieme ad altri amici. Vi rimase per tutti gli anni Settanta. Nel
frattempo si occupava di insegnamento, politica, banche e assicurazioni.
Tra i suoi saggi sul mondo della fi nanza ama ricordare il primo: L’Italia delle banche (coautore Luciano Barca). E tra i suoi romanzi: Lacrime asciutte. Le donne piangono dentro.
Ha diretto l’organo di vigilanza sulle assicurazioni italiane e la task force per la redazione dei principi di vigilanza internazionale. È Presidente della Cassa di Risparmio di Volterra.

Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

2 elementi

per pagina