Flavio Vanetti
Flavio Vanetti
Flavio Vanetti, classe 1959, ha esordito come giornalista nel 1978 a “La Prealpina” di Varese. Nel 1982 è passato alla “Gazzetta dello Sport”, occupandosi principalmente di basket. Nel 1989 il trasferimento alla redazione sportiva del “Corriere della Sera”, dove ha avuto modo di ampliare il suo raggio d’azione seguendo non solo la pallacanestro ma anche sci, volley, scherma, rugby, F1 e motociclismo. Oltre a numerose edizioni dei Giochi olimpici (quelli di Tokyo, se si disputeranno, saranno i quattordicesimi della sua carriera), ha raccontato più di un centinaio tra Mondiali, Europei, stagioni della F1 e altri eventi di spicco di vari sport. Ha collaborato con l’Enciclopedia Treccani ed è autore di altri libri: Volare, ovvero guida minima al volo turistico (Mondadori); Passi da gigante, la biografia scanzonata dell’ex cestista Dino Meneghin (Rcs; secondo classificato al Bancarella Sport 2012); capitoli dell’Enciclopedia di Varese (edita dall’Università dell’Insubria); Ali a Varese (assieme a vari autori) in tre volumi; Turisti per Ufo – I 51 luoghi alieni da visitare nel mondo (presentato nel 2013 a Che Tempo che Fa di Fabio Fazio); I tre Ossola (co-autore con Franco Ossola jr. e Franco Giannantoni); Basket (Tam edizioni). Pilota di volo a motore (per puro diletto), sogna, un giorno, di essere ai comandi di un disco volante: nel frattempo si è portato avanti curando, dal 2008, il blog Mistero bUFO sul sito internet del “Corriere della Sera”.
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

1 elemento

per pagina