Tempus loquendi, Tempus tacendi. Riflessioni sul Tempio Malatestiano

Collana: Storia
2-3d.gif
Formato: 16,5 x 24
Pagine: 208 + Cop. in brossura con bandelle
Edizione: Maggio 2019
Lingua: Italiano
Illustrazioni: Interamente illustrato in BN
ISBN: 9788833241210
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
25,00
21,25 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA

Il Tempio Malatestiano è stato de nito un vero e proprio “emblema” del Rinascimento, sia per avuto come protagonisti alcuni dei più grandi artisti italiani (Leon Battista Alberti, Piero della Francesca, Matteo de’ Pasti, Agostino di Duccio), sia per i suoi significati, ritenuti dai più di di cile decifrazione, misteriosi e pagani.

Nei dieci saggi qui riuniti l’Autore chiarisce la genesi e la storia di questo «mirabile Templum» partendo da dati concreti, e giunge a conclusioni nuove che sfatano molte leggende. Inoltre ricupera elementi importanti della cultura di corte che ne è all’origine: una corte promossa da un grande e controverso condottiero, Sigismondo Pandolfo Malatesta, che amò circondarsi di letterati e di artisti per conquistarsi tramite le loro opere una fama imperitura.

COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Dello stesso autore
Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.