La mia Sicilia

2-3d.gif
Immagini di Lorenzo Capellini
Formato: 14 x 21 cm
Pagine: 160 + Cop. in bross.
Edizione: Maggio 2017
Lingua: Italiano
Illustrazioni: a colori
ISBN: 978-88-7381-946-2
Autore: Maraini Dacia
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
15,00
12,75 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA
Dopo aver visitato la Capri di Raffaele La Capria e il Veneto di Goffredo Parise, dopo aver viaggiato con Alberto Moravia in Africa, il fotografo Lorenzo Capellini approda in Sicilia per incontrare Dacia Maraini e farsi raccontare di Bagheria e di Villa Valguarnera, di arance e ulivi, di mare e della madre Topazia Alliata.


Dacia Maraini (Fiesole, 1936) è una scrittrice, poetessa, saggista, drammaturga e sceneggiatrice italiana che fa parte della “generazione degli anni Trenta”, insieme con alcuni dei più conosciuti autori della letteratura italiana. Figlia dello scrittore ed etnologo Fosco Maraini, ha vissuto in Giappone per poi fare ritorno in Italia, prima in Sicilia poi a Roma. Ha esordito nel 1962 con La vacanza, cui seguono molti altri romanzi per i quali riceverà diversi premi, come il Campiello per Lunga vita di Marianna Ucrìa (1990) e lo Strega per Buio (1999).


Lorenzo Capellini
inizia l’attività di fotografo nel 1958 a Londra, collaborando a giornali inglesi, con Il Mondo di Mario Pannunzio e con la RAI. Nel 1964 si trasferisce in Africa dove realizza reportages fotografici.
Dalla finedel 1968 torna a vivere in Italia, concentrando il suo lavoro soprattutto su arte e architettura. In questo ambito progetta e realizza, negli anni ’90, una collana di guide di architettura di città italiane. Numerose sono le sue pubblicazioni e retrospettive.
COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Dello stesso autore
Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

orologi replica cinesi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.