IL BATTITO NELLE CORDE. Dai campi da tennis a quelli di concentramento e ritorno

Collana: Egide
2-3d.gif
Formato: 14 x 21 cm
Pagine: 224 + Cop. in brossura
Edizione: Gennaio 2012
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-7381-417-7
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
15,00
12,75 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
TRAMA

Prefazione di Arrigo Sacchi

Patrizio, appassionato di tennis fin da bambino, adora lo “stock” che fa la pallina quando colpisce la racchetta. Quel suono gli ispira immensi sogni di gloria e il desiderio di diventare un campione. Ma scoppia la II Guerra Mondiale e Patrizio è costretto a passare dai campi da gioco a quelli di concentramento. Non si gioca più ora; intorno ci sono soltanto follia, fatica e orrore. Ma anche in questo inferno lo sport sa unire e Patrizio trova un sostegno insperato in una guardia tedesca, un giovane come lui amante del tennis. In un tentativo di fuga, però, a Patrizio succede di uccidere proprio quella guardia amica. La baionetta, quando si conficca nel suo petto, fa lo stesso “stock” della pallina da tennis. Patrizio ne resta scioccato e decide di rinunciare per sempre al tennis: perché non vuole più battere nessuno, perché nessuno dovrà più soffrire a causa sua. La guerra è finita, Patrizio è sopravvissuto; non i suoi sogni, non la sua passione: giocare resta comunque impossibile. Un romanzo storico sul senso di colpa, sulla guerra come contrario di gioco, ma anche un inno allo sport e ai suoi valori fraterni, e un percorso di riscatto e rinascita. La rinascita che infine Patrizio conoscerà al torneo di Wimbledon del 1946. Quando porrà davvero fine alla sua guerra, ripagando i debiti e rimediando al dolore del passato con un gesto di riconciliazione fra gli uomini e le nazioni.

APPUNTAMENTI
    List of Articles - Free Version
    MEDIA
    RASSEGNA STAMPA
    List of Articles - Free Version
    COMMENTI

    Aggiungi commento


    Codice di sicurezza
    Aggiorna


    CONDIVIDI la pagina

    Dello stesso autore
    Della stessa collana

    Informazioni aggiuntive

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

    Accetto i cookies da questo sito.