La prossima a destra

Collana: Ritratti
2-3d.gif
Formato: 14 x 21 cm
Pagine: 176 + Cop. brossura con bandelle
Edizione: Aprile 2016
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-7381-814-4
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
15,00
12,75 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA
Leader indiscusso della Destra italiana, Francesco Storace il politico, il Ministro, il Governatore, ma soprattutto l’uomo si racconta come non aveva mai fatto prima ripercorrendo con rara intensità la sua storia politica: dal MSI, ad Alleanza nazionale, al PDL (del quale non ha mai fatto parte) fino a quel partito che ha voluto chiamare “La Destra”.
Un racconto di episodi, retroscena mai raccontati alla stampa, rapporti straordinari o difficili con uomini che con lui hanno tracciato la storia degli ultimi 50 anni della politica italiana come Giorgio Almirante, Giuseppe Tatarella, Mirko Tremaglia, Gianfranco Fini, Silvio Berlusconi e molti altri.
La Politica per Storace - quella vera, quella con la P maiuscola – è fatta di “sacrifico, sudore e, a volte, di sangue”. Perché se la si fa - sostiene - la si deve fare per missione e non per un proprio tornaconto. Perché il potere logora e facilmente corrompe. E servono forti anticorpi per resistere alle seduzioni del potere.
Imperdibile per chi vuole capire cosa è stata la Destra in Italia dagli anni ’60 ad oggi e cosa si deve fare per ritrovare una strada comune.
Uno stimolo al confronto serio e costruttivo per una Italia migliore, più sicura, più rispettosa della propria storia e dei propri valori e che guarda all’Europa e al mondo non da subalterna, ma da vera protagonista.
COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Dello stesso autore
Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.