Testa Paola

a_noimage93
Paola Testa ferrarese di nascita e romana d’adozione, ha svolto lavoro di progettazione di arredamenti e ristrutturazione di immobili presso uno studio privato di architettura. Pittrice ha partecipato a mostre collettive. Ha pubblicato nel 1994 un romanzo breve dal titolo E il cerchio si chiude (L’autore libri Firenze). Ha partecipato nel 2002 al Premio Letterario “La Pantofla” a Cervia con il racconto intitolato Nebbia ed ha ricevuto una targa come segnalazione. Nell’agosto del 2003 ha preso parte allo stesso premio letterario “La Pantofla” ottenendo il primo premio con il racconto Bassa marea. Nel 2003 si è inoltre classificata al terzo posto per la narrativa al “Premio Letterario Internazionale Merano Europa” con il racconto intitolato L’altro. Nel 2005 sempre per la narrativa al “PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE MERANO EUROPA” ha ricevuto una segnalazione con relativa pubblicazione, sul volume edito dal premio stesso, del racconto Tram di notte.
Nel 2011 pubblica il suo romanzo dal titolo Averroè (Minerva Edizioni).

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.