Bartoletti Marino

marinobartoletti
Marino Bartoletti è uno dei più noti e apprezzati giornalisti sportivi italiani.
È praticamente impossibile riassumere la sua carriera che vale, da sola, almeno dieci vite professionali.
Già è riduttivo definirlo giornalista “sportivo”, anche se dieci Campionati del mondo di calcio seguiti dal vivo, dieci Olimpiadi, centinaia di Gran Premi di auto e di moto, decine di Giri d’Italia, la direzione del “Guerin Sportivo”, la fondazione di “Calcio 2000”, la direzione sia della testata sportiva di Mediaset sia di quella della Rai, la direzione scientifica dell’Enciclopedia Treccani dello Sport, la conduzione della Domenica sportiva, del Processo del lunedì, di Pressing, l’ideazione di Quelli che il calcio farebbero propendere per questa definizione.
Ma come la mettiamo con la musica? Provate a fargli una domanda su Sanremo (di cui è forse il più apprezzato “storico” italiano e di cui è stato negli anni opinionista, giurato e persino selezionatore delle canzoni in gara). Provate a mettere alla prova la sua passione per la lirica. E anche quella per il cinema…
Per la sua capacità di “tenere il palco” su ogni argomento se lo sono contesi gli organizzatori delle più famose rassegne italiane di talk show (CortinaIncontra, La Versiliana, StintinoChiAma). Nel 2017, visto che il tassello gli mancava, ha scritto e messo in scena due spettacoli teatrali: anche se sul palcoscenico, a Pietrasanta, aveva già sperimentato il talk musicale Due voci e una chitarra per quattro anni consecutivi.
Per “Rai Storia” ha ideato e realizzato documentari che hanno vinto “oscar” mondiali (fra gli altri, Pantani, il campione che sfidò gli dèi, 1960-2010 la grande Olimpiade e Penso che un sogno così, dedicato ai cinquant’anni di Volare).
«Però non aprirò mai una pagina Facebook» aveva sentenziato fino a un anno fa! Infatti… Gente strana i romagnoli.
È laureato in Giurisprudenza con una tesi sulla Responsabilità penale del direttore di giornale. Ha sempre detto che non avrebbe mai usato quella laurea. In questo è stato di parola.

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.