Taddia Gian Luca

taddia

Gian Luca Taddia

Bolognese di origine, vive da qualche anno in provincia di Ferrara.
Dopo alcune esperienze come lavoratore autonomo ed un decennio come dipendente nella Cooperazione, dal 2000 è funzionario sindacale presso la CGIL di Bologna.
Appassionato da sempre di musica, per alcuni anni concilia il lavoro con le serate di piano bar e partecipa a Sanremo Giovani nel 1992.
Nel 2006 fonda insieme a Luca Caselli i FEV, con i quali incide gli album Corto Maltese (auto prodotto nel 2007), I sogni nel cassetto (Ansaldi Records, 2009) e Nebbia Bassa (Black Fading, 2012) e il singolo Bellemilia (Black Fading, 2012) per il quale viene girato il primo video ufficiale dei FEV che riceve una menzione speciale al MEI (Meeting Etichette Indipendenti) di Faenza nel settembre dello stesso anno.
Con i FEV hanno collaborato vari musicisti tra i quali i Modena City Ramblers, Sigaro e Picchio della Banda Bassotti, Cisco, Gang.
Nel 2013 il brano Bellemilia, canzone dedicata alla terra di origine ed alla sua gente colpita dal terremoto, è interpretato da Gianni Morandi che lo inserisce nel suo album "Bisogna Vivere" (Sony, 2013) e viene eseguito per la prima volta dal vivo all'Arena di Verona, dove i FEV sono ospiti sul palco dell'artista Bolognese.

Il gruppo è attualmente impegnato in studio per la preparazione del nuovo album.

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.