Cavicchioli Sonia

sonia_cavicchioli[1]

Sonia Cavicchioli è ricercatore presso l’Università di Bologna, dove insegna Storia dell’arte moderna e Iconografia e Iconologia. Ha lavorato in precedenza come storica dell’arte nella Soprintendenza per il Patrimonio storico e artistico di Modena e Reggio Emilia. Collabora con il Dipartimento di Studi classici dell’Università di Siena e fa parte della redazione di «Fontes. Rivista di filologia, iconografia e storia della tradizione classica». Nel 2002 ha pubblicato presso Marsilio il volume Le metamorfosi di Psiche. L’iconografia della favola di Apuleio, e lo stesso anno il suo libro Amore e Psiche (Maioli, Treviso) è stato tradotto in Francia dall’editore Flammarion e negli Stati Uniti da Braziller. Si occupa di storia della tradizione classica, di iconografia e di arte emiliana dal Cinque al Settecento. 

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.