Samaritani Andrea

samaritani
Andrea Samaritani è nato a Cento (Ferrara) nel 1962, artista eclettico dal 1985. Fotografo, regista, giornalista e pittore.
Collabora con le principali testate giornalistiche nazionali, ha pubblicato più di 50 libri fotografici ha realizzato più di 100 mostre d’arte e fotografia sue fotografiesono conservate in numerosi musei ed enti pubblici italiani. Ha percorso l’Italia da nord a sud per trent’anni, sul tema degli Itinerari Culturali e del Grand Tour, realizzando svariate e impegnative campagne fotografiche commissionate da: Bell’Italia, I Viaggi di Repubblica, Touring Club, Poligrafico dello Stato, Agenzia Ansa, Alinari, Minerva Edizioni e tanti altri. Nel 2006 ha iniziato a intervenire manualmente sulle sue fotografie creando la serie delle fotodipinte nella quale tuttora si cimenta.
Lo stile delle fotodipinte nasce dall’esigenza dell’autore di “superare” la fotografia con l’aiuto della pittura, per rendere più poetica la fotografia e più realista la pittura. Uno stile alla ricerca dell’essenza della forma, dello scheletro delle immagini, utilizzando sovente le silhouettes che sono, in molti casi, la sintesi grafica per eccellenza del corpo umano. Sono più di duemila i soggetti fotografici dipinti da Andrea Samaritani, scelti ed elaborati all’interno del suo vasto archivio fotografico personale, composto da 500.000 immagini.
Le fotodipinte di Andrea Samaritani sono, in breve tempo, diventate soggetti e illustrazioni pubblicate in riviste, libri, dépliant, manifesti e libretti di cd musicali. Le fo-todipinte sono state utilizzate in campagne pubblicitarie per svariate aziende ed editori, tra cui: Ghim Hidraulics, Liberty House, Minerva Edizioni, La Repubblica, Coni di Ferrara, I Martedì di San Domenico, Fondazione Emiliano-Romagnola per le vittime dei reati, Azienda Ausl città di Bologna, Irpet di Firenze, Over di Alberto Cacciari di Bologna.
Nel 2011 è stato invitato da Vittorio Sgarbi a partecipare al Padiglione Italia della Biennale di Venezia, nella sezione Emilia-Romagna, con quattro opere fotodipinte, e nel 2016 nella mostra itinerante Oltre il Confine a cua di Sabrina Colle. Le fotodipinte sono rappresentate dai Fratelli Alinari di Firenze, dalla Galleria Il Ponte 04 di Pieve di Cento e da Meridiana Immagini di Bologna.
Hanno scritto e parlato di lui: Damiana Aguiari, Fabio Alcini, Salvatore Amelio, Angelo Andreotti, Stefania Andreotti, Eraldo Baldini, Beatrice Barberini, Marco Bastianelli, Daniele Biancardi, Roberto Bianchin, Dalia Bighinati, Gian Paolo Borghi, Fabio Bottonelli, Antonio Caggiano, Graziano Campanini, Roberto Caramelli, Maristella Carbonin, Patrizia Celi, Gianni Cerioli, Valeria Cicala, Lanfranco Colombo, Tiziana Contri, Ivonne Donegani, Monica Farnetti, Lucia Felletti, Sandra Felletti, Rita Fenini, Vittorio Ferorelli, Ilaria De Fidio, Goffredo Fofi Monica Forti, Claudia Fortini, Paola Gabrielli, Maurizio Garuti, Gianpaolo Gasparetto, Silvia Giatti, Ando Gilardi, Michele Govoni, Fausto Gozzi, Isa Grassano, Giovanni Guerzoni, Alberto Lazzarini, Roberto Lippi, Carlo Mambriani, Giancarlo Mandrioli, Davide Masarati, Enzo Minarelli, Monica Minarelli, Paola Minoliti, Sandra Minute, Giuliano Monari, Andrea Musacci, Sara Nanni, Pietro Di Natale, Flavio Niccoli, Stefano Nincevich, Luca Orsi, Loredana De Pace, Don Franco Patruno, Giuseppe Pazzaglia, Paola Piacenza, Alber-to Poggi, Paola de Polo, Elisabetta Pozzetti, Giovanni Reale, Paolo Righi, Andrea Rinaldi, Micaela Rinaldi, Roberto Roda, Patrizia Romagnoli, Katia Romagnoli, Anja Rossi, Laura Rossi, Laura Ruffoni, Susanna Scafuri, Stefano Scansani, Lucio Scardino, Rita Scartoni, Emanuela Sesti, Elisabetta Sgarbi, Vittorio Sgarbi, Paola Sobrero, Carla Soffritti, Michele Smargiassi, Anna Maria Speroni, John Strada, Federico Taddia, Pio Tarantini, Valeria Tassinari, Maria Gioia Tavoni, Federico Toni, Brunella Torresin, Anna Valentini, Roberta Valtorta, Barbara Vincenzi, Carlo Vulpio, Italo Zannier e Fabio Ziosi.

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.